martedì 22 febbraio 2011

Patatine fritte-non fritte!

Dopo le fatiche di San Valentino finalmente sono tornata....sapete, io studio giurisprudenza quindi ho pensato che sarebbe bene anche laurearmi! Però, per scusarmi dell'assenza, penso di aver creato davvero una buona ricetta sfiziosa. Io infatti ci ho appena fatto merenda....

Ingredienti:
3 patate medio grandi (Consideriamo mezza patata per uno, ma anche metà va bene,dipende!)
Paprika piccante (Beh io non faccio testo ma voi potete anche sostituirla con quella dolce o con altre erbe a vostra scelta)
Insaporitore per patate (Oppure sale)
1 cucchiaio di olio di oliva

Procedimento:
Accendete il forno a 180°. Pelate le patate e tagliatele finemente (ma non troppo) utilizzando un'affettatrice (Se non ce l'avete fatelo a mano ma con l'affettatrice sarebbe molto meglio). A questo punto inserite le ''sfoglie'' in un recipiente e amalgamatele bene con paprika, insaporitore per patate e olio. Vi consiglio di mescolarle a mano altrimenti potrebbero rompersi. Infine prendete le patatine e mettetele sopra la placca da forno ricoperta della sempre fedele carta da forno. Le patate non dovrebbero essere sovrapposte ma se non avete molto tempo per dividerle non c'è problema, si cuoceranno ugualmente. Lasciatele in cottura per circa 30 minuti, ma state attenti perché dipende dal vostro forno quindi saranno pronte quando avranno preso il colore dorato e la croccantezza tipica delle patatine. Se come me adorate il Ketchup abbondate pure (ha poche calorie) e servitele su un piatto carino, magari durante un aperitivo a casa vostra......Et voilà!


7 commenti:

  1. Accdienti, ma cosa vedono i miei occhi?? Sembrano comprate. Complimenti cara ti sono venute perfette e sicuramente fatte in casa sono più buone e più sane! Baci!

    RispondiElimina
  2. Sopratutto sono moooooooolto più dietetiche! Grazie mille!!!!!!A presto!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  3. Ciao Marcella,mi piace il tuo post,fatto con stile e gusto,senza esagerare,brava.
    Ahimè devo tirarti le orecchie,io mi sono iscritto al tuo blog eeeehhhh ma tu no al mio eeehhhhhhhh.
    Bello il post sotto con i micioni,io li adoroooooooooooooo.
    Miao ops buona serata.
    Un bacio.

    RispondiElimina
  4. Miao a te Achab! Si hai ragione devo iscrivermi al tuo blog invece di fare avanti e indietro ogni volta! A presto!!!!!!!

    RispondiElimina
  5. Brava! Più sottili le fai meglio si conservano e rimanagono croccanti! Fammi sapere, un bacio!

    RispondiElimina
  6. Ebbene sì.....ho fatto anche queste......e sono riuscita a farle mangiare anche ai miei bambini che per le verdure.......soprattutto per la mia bimba più grande che con le patate ce fa a cazzotti......non ho utilizzato le spezie....le ho fatte semplici, sale e olio ma il risultato era davvero ottimo !!!! Riproponibile senz'altro !!!!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...