lunedì 28 febbraio 2011

Maccheroni alla crema di piselli

Cari amici di forchetta (e porchetta) l'altro giorno avevo voglia di un piatto di pasta appagante, e allora cucinando, questa ricetta è venuta da sè...

Ingredienti per 4 persone:

300 gr di maccheroni integrali (o quello che volete)
7 cucchiai di piselli
4cucchiai di latte parzialmente scremato
2 cucchiai di philadelphia balance (o light)
1/2 dado vegetale (senza glutammato controllate sempre)
1 cipolla
1 spolverata di parmigiano
1 spolverata di pepe nero
Sale

Procedimento:

Fate cuocere la pasta in acqua salata (non troppo) e nel frattempo mettete su di una pentola antiaderente la cipolla sminuzzata insieme a 3/4 cucchiai di acqua. Quando l'acqua si sarà assorbita aggiungete i piselli e 1 bicchiere e mezzo d'acqua. Aggiungete anche il dado e mescolate di tanto in tanto, fino a quando l'acqua sarà nuovamente evaporata. A questo punto unite 4 cucchiai di latte e mescolate...un pizzico di sale se necessario, se il dado è senza sale come lo era il mio! Quando si sarà assorbito il latte l'ultimo tocco..2cucchiai di philadelphia balance (o light).Trasferite il tutto si di un boccale dai bordi alti, quello del frullatore a immersione e frullate senza pietà!!! Ecco è tutto pronto, fate saltare la pasta con questa buonissima crema e su ogni piatto aggiungete una spolverata di parmigiano e una di pepe.....non vi stupite se vi chiederanno se c'è della panna..... Et voilà!


6 commenti:

  1. Ottimo! Anch'io ogni tanto faccio qualcosa di simile.
    Simile anche la ricetta con zucchine. In questo caso però metto tantissimo basilico. Gli da un profumo particolare.
    Provare per credere!

    RispondiElimina
  2. Proverò senz'altro...se le avessi avute le avrei utilizzate,ogni volta mi devo destreggiare con gli scarsi ingredienti che ho in frigo! Comunque anche io sono un'amante del salmone e ti ruberò la ricetta!!

    RispondiElimina
  3. Davvero niente male! Un abbraccio

    RispondiElimina
  4. cara Marcella buonissima questa ricetta metto subito a bagno i piselli così per domani sono pronti per essere cucinati ciaooooo e complimenti

    RispondiElimina
  5. Grazie Antonella, si devo ammettere che ha riscosso successo a casa mia! Comunque entro martedì posterò un'altra ricetta, rimani su queste bande!!
    A presto carissima!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...