giovedì 24 ottobre 2013

Hamburger di vitello speziati

Cari lettori,
scusate il tremendo ritardo ma sono ancora qui.
Con la nuova università, la nuova città, la nuova casa, la nuova qualsiasi, non è stato facile trovare il tempo per aggiornarvi e neanche per mangiare bene. Diciamo che la mia coinquilina adora la panna...panna su pizza, panna nel risotto, nella carne, nella pasta, panna nella panna...ecco, inizialmente ho pensato cercasse di uccidermi, poi ho capito che se volesse ci sarebbero metodi più veloci, ad esempio dolci al cioccolato ogni giorno, cioccolato ovunque e qualsiasi cosa abbia il cioccolato a mia portata di mano.
Ecco, non è facile ma voglio cercare di tornare ad abitudini sane. Una volta sono riuscita a imporre a tutti una delle mie insalate!!
Ma torniamo a noi, vi avevo lasciato con i panini da hamburger e ora riprendo con la parte fondamentale : l'hamburger vero e proprio! La carne che avevo trovato non era magrissima, voi cercate di prenderla sia magra che di alta qualità, fatela macinare due volte sotto i vostri occhi e non comprate quella già macinata e confezionata (chissà che ci mettono).
Scusate per la qualità delle foto, avevo la batteria scarica e non è stato possibile fare di meglio!



Ingredienti per 4 hamburger:

500 gr. di vitello magro macinato due volte
1 cucchiaio di passata di pomodoro
2 cucchiaini di "all spice"
1 cucchiaino di cumino
2 cucchiaini di salsa worchester
1 cipolla
Sale (solo durante la cottura)
Vino bianco per sfumare, 1 bicchiere
2 cucchiai di olio extravergine di oliva (perchè scrivere EVO?? Fa fatica non utilizzare abbreviazioni??)
1 peperoncino o pepe nero
Qualche cucchiaio di acqua

Insalata
Pomodori a fette
Salse (Salsa indiana o chutney di pomodoro)

Procedimento:

Ponete la carne in un recipiente dai bordi alti, unite tutte le spezie, la passata di pomodoro, la salsa worchester, il peperoncino e impastate bene.

Create 4 hamburger facendo una palla e poi schiacciandola e aggiustando i bordi.

Ponete in una padella 1 cucchiaio d'olio e soffriggete la cipolla, dopo qualche minuto sfumate con l'acqua.

Quando l'acqua sarà evaporata aggiungete l'altro cucchiaio di olio e posizionate gli hamburger sulla padella.

Cuoceteli per 4 minuti poi girateli e salate, cuocete per altri 4 minuti a fiamma alta e se necessario aggiustate ancora di sale (salate anche le cipolle!) dopodiché abbassate la fiamma e versate il vino bianco. Una volta evaporato, i vostri hamburger saranno pronti per essere mangiati!

Aprite i panini, stendete uno strato di una delle salse che preferite, poi l'insalata, il pomodoro, l'hamburger e per concludere la cipolla, coprite con l'altra fetta di pane e servite!
Buon appetito!

ET VOILÀ!


12 commenti:

  1. io ho finito di cenare un'ora scarsa fa, ed ho di nuovo fame...
    lo debbo a te amica mia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha!
      Viene fame anche a me ogni volta che lo guardo...e lo debbo a ME! ;-)

      Elimina
  2. Sembra ottimo e sicuro lo è!

    RispondiElimina
  3. Risposte
    1. Non lo so,cerco di non contare le calorie,lo faccio solo a volte per quanto riguarda i dolci,per un confronto con le versioni tradizionali.
      Nel mio blog propongo un'alimentazione sana,libera dall'ossessione del conteggio delle calorie...è uno stile di vita salutare,chiunque puo' mangiare così,sempre,senza finire nella passata di zucca scondita o nel dolce tipo mattone insapore!

      Elimina
  4. Sembra squisito! Un'altra ricetta da provare...
    Si può usare un macinato di pollo? Magari aggiungendoci i peperoni...mmm

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo,puoi tranquillamento sostituirlo con carne tritata di pollo,se guardi l'elenco delle mie ricette cen'era anche una con l'hamburger di tacchino,un po' diversa da questa ma molto buona!

      Elimina
  5. Mi hai dato ottima idea per gli hamburger.... che di solito li faccio solo con carne e mal che vada speziette... la passata di pomodoro mai messa, è da provare!!!!! *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Così sono molto buoni,la passata di pomodoro serve a mantenerli più morbidi.

      Elimina
  6. Devono essere morbidissimi e anche molto saporiti!Anch'io amo insaporire la carne per rendere il tutto più succoso e profumato!Mi piace questa versione dell'hamburger!Ciao e buon we

    RispondiElimina
  7. Direi che con le tue capacità culinarie potresti far cambiare idea sull'alimentazione anche alla più grande amante della panna sulla faccia della terra...
    A parte questo, spero tu ti stia ambientando bene nel post-trasferimento... Lo so che non è facile riorganizzarsi quando si entra in una nuova misuta, ma spero per te che le cose procedano bene e possano andare sempre meglio...
    Un abbraccio...

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...