mercoledì 24 luglio 2013

Cornetti-brioche integrali al miele

Carissssssimi lettori (Ciao Giorgiiii, cara ragazza, quanto tempo.. ;-)
quest'oggi non comprendo cosa sia avvenuto ma sin da piccola so che in me scorre il sangue di una paladina della giustizia, una combattente che veste alla marinara (si, Sailor Moon) e allora mentre sbracata guardavo Sex and the City sul pc mi son detta :''diamine, ma tu sei Sailor Moon, tu hai un blog, tu sgrassi le ricette tu, tu....alza le chiappe da quel divano, per l'amor di Dio, vai a compiere la tua missione!!''. E così eccomi qui, a riprendere in mano la mia missione...sgrassare le ricette, sgrassare il mondo, sgrassare le ingiustizie!!!! ahahahaha.... ma che sto dicendo? beh, non importa, perché secoli e secoli fa, nella lontana attività del mio blog, mi fu chiesto da una forestiera, su sgrassa la ricetta, di compiere un miracolo : sgrassare, il più possibile, i cornetti integrali al miele.
La strada verso la riuscita fu ardua e impervia, i nemici sempre all'attacco (mia sorella decise, senza autorizzazione, di cuocerli tutti quanti e farli fuori prima che io potessi fotografarli) le difficoltà dietro l'angolo (dove cacchio è l'olio di mais??)...la voglia di abbandonare il progetto fu tanta, specialmente quando dovetti fare tutto da capo per via del nemico (sorella) ma alla fine, sapendo che la forza scorre potente in me, non mi abbandonai alla rabbia e compii il mio destino.
Il risultato fu esternamente croccante e internamente morbido e marc-nutelloso, i nemici si arresero e la nostra eroina (me) vinse, esponendo, come baluardo, il suo cornetto integrale al miele, sgrassato, genuino, nutriente.



Ed ecco a voi la tanto bramata ricetta.

Ingredienti per 14 piccoli cornetti:

350 gr. farina integrale
50 gr. farina manitoba
30 gr. crusca d'avena
40 gr. fruttosio
1 cucchiaino abbondante di malto
200 ml latte scremato
30 ml olio di semi di mais
3 cucchiai abbondanti di miele
1 bustina di lievito di birra disidratato (o 1 cubetto di lievito fresco)
1 uovo intero più 2 albumi
Farcitura a piacere, io consiglio Marc-tella o marmellata



Procedimento:


Ponete in un pentolino il latte, fatelo scaldare leggermente e unite il lievito. 
Aggiungete anche il miele e mescolate bene

In un'impastatrice elettrica (o bimby...ma si può fare anche a mano)
versate le farine, la crusca, lo zucchero, il malto e mescolate

Poi versate l'olio,gli albumi,la miscela di lievito, latte e miele e impastate per qualche minuto
 

Trasferite il composto in una ciotola: cospargete il fondo del recipiente 
con della farina e create una palla con l'impasto

 Ricoprite il tutto con la pellicola trasparente

Fate lievitare per 1 o 2 ore (fino al raddoppio dell'impasto)

A questo punto stendete il composto con il mattarello, deve avere la forma di un rettangolo, 
tagliatelo a metà in senso longitudinale e create degli spicchi 


Prendete uno spicchio di impasto, espandete la parte più larga e allungate il fondo, 
farcitelo a piacere (notare l'abbondante quantità di marc-tella) o lasciatelo vuoto 

 


Distribuite i cornetti su una teglia da forno ricoperta di carta forno e fateli lievitare ancora, per un'altra ora (con questo caldo!) poi spennellateli con l'uovo sbattuto per ottenere un gradevole colore dorato 



Cuocete a 180° per 15-20 minuti e buona colazione a voi!






Alla prossima con le avventure di Sailor-sgrassa-moon!

21 commenti:

  1. Ciao,mi piace la tua ricetta, ma vorrei sapere se usi la crusca di grano o di avena.
    Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao,grazie!Io ho utilizzato la crusca d'avena,ora lo aggiungo tra gli ingredienti.
      Grazie ancora,a presto!

      Elimina
  2. Ciao, grazie per la velocità nella risposta.
    La proverò a breve e ti farò sapere.
    Ciao ciao Antonella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te, spero ti siano venuti bene d'altronde con questo caldo la lievitazione non sarà un problema!

      Elimina
  3. Ciao Marcella, da quanto tempo... come stai? Finalmente riesco a passare, è un periodo in cui non riesco a seguire tutto... un po' gli impegni, un po' il caldo... uff :( Ad ogni modo, sono felice di rileggerti e con l'acquolina a mille dopo aver visto questi cornetti strepitosi! :D :P Sei bravissima, devo assolutamente provarli, salvo la ricetta! ;) Un abbraccio forte e complimenti, a presto! :) :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con questo caldo già è tanto che riesco a sopravvivere...oggi sto morendo!
      Passa quando vuoi non deve essere un obbligo o un dovere ma un passatempo, un piacere!
      Grazie mille dei complimenti e a presto :-)

      Elimina
  4. Wow, sei davvero brava
    Magari in vacanza provo..non ricordo nemmeno più l'ultima volta che ho messo le mani in pasta!
    Bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie :-) ultimamente io metto sempre le mani in pasta e mi rilasso, spero ti rilasserai anche tu!

      Elimina
  5. Ciao Marcella! Vedo che sei tornata all'attacco con le tue ricette... bene, bene!... E' sempre positivo dedicare del tempo a quelle che sono le proprie passioni...
    Un abbraccio!...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si sono tornata, è una mia grande passione la cucina, anche light, e avevo troppe idee per abbandonare tutto!
      Grazie a te carissima :-)

      Elimina
  6. Marci che bello rivederti su questi schermi!!:)
    1 abbraccio

    Giorgia87

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello rivedere la mia lettrice preferita :-D!

      Elimina
  7. Non ho mai lasciato un commento ma sono contentissima di rileggerti. Le tue magiche ricettine sgrassate hanno contribuito a farmi perdere 35 kg in un anno quindi volevo dirti grazie e bentornata!
    Daniela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Daniela, sono io che ti ringrazio dal profondo del cuore, non sai quanto mi abbia riempito di soddisfazione e gioia il tuo commento. Hai raggiunto un risultato veramente ammirevole, che la maggior parte delle persone non potrebbe neanche sognare....renditi conto della tua forza e del tuo valore. Sei speciale, non mollare!
      Grazie mille mille mille :-D

      Elimina
  8. Lacrimuccia... Ancora quasi non ci credo, avevo deciso di non sentirmi 'a dieta' ma di imparare a mangiare sano e light, proprio come nelle tue ricette ed ha funzionato. Proprio oggi è un anno che ho cambiato abitudini e non voglio più tornare indietro, quindi continuerò a seguirti finché avrai voglia di 'pasticciare' ai fornelli. Non vedo l'ora di provare la bavarese alle pesche ed arancia!
    Daniela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credici invece, è un bagno di autostima, hai fatto la cosa più difficile e allo stesso tempo più risolutiva che esista. Tutte le diete sono destinate a fallire, chi vuole stare tutta la vita a pesare, ad eliminare, a soffrire? L'unica cosa che funziona è quella che con la tua grande forza sei riuscita a portare avanti...con grandi successi!! Non privarsi di nulla ma cercare di mangiare sano anche se alle volte un bel dolce super calorico chi ce lo toglie???
      Ancora complimenti e grazie mille per aver scritto, continuerò a pasticciare non temere, e se provi qualcosa fammelo sapere!

      Elimina
  9. Ciao, una domanda; le uova vanno messe nell'impasto? Se si, quando? Ti ringrazio anticipatamente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao,prima di tutto grazie mille per avermi fatto notare l'errore,adesso aggiungo subito l'uovo mancante nella ricetta.
      L'uovo intero e 1albume li unisci quando aggiungi l'olio,il composto con lievito ecc..poi l'albume rimanente lo sbatti bene,ci aggingi un filo di latte e ci spennelli i cornetti prima di infornarli.Volendo,invece dell'albume,usa un uovo intero per spennellare i cornetti.
      Spero di esserti stata utile,se hai altre domande chiedi pure :-)

      Elimina
    2. Per il momento ti ringrazio e ti auguro una buona serata. Ciao, ciao.

      Elimina
  10. Wow mi viene l'acquolina in bocca:) scrivi molto bene! Non sono la tipa che cucina, sono più come tua sorella in questi casi^^
    Bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!!
      Beh ci vogliono anche quelle come te,altrimenti dove li troviamo i nemici delle eroine(me)? ;-)

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...