venerdì 31 agosto 2012

Mousse al cioccolato e peperoncino LIGHT per Giorgia87

CIAO!!!
Ho per caso già detto ''stavolta mi sono davvero superata''? Si? Beh, non mi interessa: stavolta MI SONO DAVVERO SUPERATA. Dati alla mano, miei cari lettori, ho creato una mousse DAVVERO dietetica che, ve lo giuro sul mio pelouche di foca, non perde niente nè nel gusto nè nella consistenza. Ora vi darò gli sconvolgenti dati calorici...tenetevi forte, potreste cadere dalla sedia per l'emozione...ebbene una mousse classica, se va bene, ha circa 255 kcal per 65gr, che costituisce una coppa normale. VOLETE SAPERE QUANTE NE HA LA MIA MOUSSE???? Ebbene, 107 kcal a coppa, arrotondando per difetto. Rischio di commuovermi...ah...sgrassare le ricette...ah...cara Giorgia, musa ispiratrice dello sgrassamento....
Tornando seri, per prepararla ci ho messo meno di 30 minuti, una ventina credo...ma ecco a voi il CAPOLAVORO.





Ingredienti per 8/9 coppe di mousse:

100 ml latte parzialmente scremato
80 gr. cioccolato fondente (al 70%, possibilmente)
70 gr. cacao amaro in polvere
2 tuorli
6 albumi
40 gr. philadelphia balance (se non la trovate light)
1 cucchiaio di fruttosio
1 pizzico di sale
1 pizzico di peperoncino in polvere (facoltativo)


Procedimento:

Riducete a pezzetti il cioccolato fondente e ponetelo in un pentolino insieme al cacao amaro, al latte parzialmente scremato e al peperoncino in polvere (facoltativo). Accendete il fuoco, a fiamma bassa, e mescolate energicamente fino a quando il tutto non sarà sciolto (la consistenza dovrà essere un po' densa), a questo punto aggiungete uno alla volta i tuorli, mescolando. Spegnete la fiamma e unite philadelphia balance (mi propongo come sponsor vista la quantità che ne uso: eccomi, sono qui, altro che Sonia Peronaci ahaha) , mescolate energicamente e lasciate raffreddare.
Nel frattempo preparate gli albumi separandoli dai tuorli (albumi non freschissimi e a temperatura ambiente) poneteli in una ciotola dai bordi alti e montateli a neve fermissima con un pizzico di sale e il cucchiaio di fruttosio. Cosa intendo per neve fermissima? Un albume gonfio e spumoso, rovesciando la ciotola per 9 secondi dovrà restare immobile.
Ultima fase: unite un po' alla volta l'albume alla miscela di cacao e uova, girando dal basso verso l'alto. Mi raccomando, il cioccolato dovrà essersi raffreddato altrimenti l'albume si smonterà e non avrete la giusta consistenza della mousse.
Dividete il composto in coppe che ne conterrano 65gr circa (in questo modo ogni coppa sarà da 107kcal) e lasciate in frigorifero per almeno 3-4 ore prima di servire.

CONSIGLI MARCELLESCHI: 1)Fondamentale è non far smontare gli albumi quindi per favore state molto attenti a questo passaggio. 2) Essendo io una drogata di peperoncino ho voluto aggiungere questa spezia ma potete sbizzarrirvi mescolando magari 1 cucchiaio di caffè al posto del peperoncino oppure essenza di vaniglia o vanillina...insomma, a vostro gusto.

COSE CHE NON DOVREBBERO MAI CONFESSARSI SE VUOI CHE IL TUO BLOG ABBIA SUCCESSO: Lo ripeto, sono una drogata di peperoncino e faccio parte dell'associazione PEPERONCINATI ANONIMI, per questo motivo ho aggiunto ben 1 cucchiaino intero di peperoncino alla mia mousse (tanto mica sarà piccante!che vuoi che sia!)...il risultato?Il mio fidanzato ieri ha detto: Perchè non hai portato il peperoncino al cioccolato??ahaha! Quindi non esagerate, un pizzico sarà perfetto, altrimenti finirete come me...peperoncinata anonima numero 1 in Italia (perchè all'estero c'è chi mi batte!).

ET VOILÀ!




25 commenti:

  1. Woowwwwwww sembra troppo buona :)

    RispondiElimina
  2. Si cara Bianca, stavolta affermo senza alcun dubbio che lo è e ti consiglio al più presto di provarla!!PEr eventuali problemi sono qui!!

    RispondiElimina
  3. Ma che brava, una mousse davvero light! L'abbinamento cioccolato/peperoncino è davvero ottimo, peccato che io non possa mangiare piccante, comunque segno la ricetta della mousse! :) Bacioni e buon week end!

    RispondiElimina
  4. Grazie mille Marcella, sarà ottima di sicuro, un CONFORTO VITALE in questi giorni matti e disperati, pieni di studio e privi di amici e moroso :(
    Grazie di nuovo, appena la proverò ti farò sapere!

    Giorgia87

    RispondiElimina
  5. @Valentina:Grazie mille,anche se non puoi mangiare piccante puoi sempre sbizzarrirti con tante aromatizzazioni.
    @Giorgia87:Anche io ho un eseme grosso alle porte ma non potevo abbandonarti senza la mousse!!Penso proprio che la rifarò (con una quantità accettabile di peperoncino) e la mangerò ogni volta che avrò voglia di dolce...quindi sempre...un cucchino tipo sostituto di un cioccolatino.Dovrei sgrassare anche quelli!Comunque grazie a te per le belle idee che ogni volta mi proponi e poi mi raccomando fammi sapere il tuo parere chè è il più importante!

    RispondiElimina
  6. cavolo ti capisco, ti mando un forte in bocca al lupo, spero vada tutto bene!
    se sgrasserai i cioccolatini li proverò di sicuro, l'anno scorso il mio moroso mi ha regalato le formine in silicone apposta per cioccolatini, che tuttavia ho adoperato una sola volta, povere:S
    ad ogni modo figurati, grazie a te ed alle squisite ricette che ci proponi(il tuo couscous è oramai inserito nel mio menù abituale!), gustose ma leggere!

    Giorgia87

    RispondiElimina
  7. Che brava!!! Molte volte cerco anche io di sgrassare i dolci :) questa me la segno!!!! E aspetto altre interessanti ricette!!!
    Baci

    RispondiElimina
  8. assolutamente da provare, grazie cara!!!!

    RispondiElimina
  9. @Giorgia:Ah che bello,mi fa piacere che le mie ricette diventino per qualcuno abituali! Ma tu che facoltà fai?
    Dolce Meringa e Speedy: GRazie a voi!!

    RispondiElimina
  10. incredibile!!!! Sono sconvolta ma sono rimasta sulla sedia!!
    Un bel taglio alle calorie, peccato però che fruttosio e prodotti light siano un po' delle schifezze. Io preferisco dimezzare le dosi degli ingredienti mantenendo però quelli meno manipolati, come lo zucchero di canna integrale per esempio.
    Buona giornata!!

    RispondiElimina
  11. Ciao bello ed interessant eil tuo blog :)
    A presto.

    Enrico

    RispondiElimina
  12. @Cristina:Che io sappia il fruttosio è un simpatico prodotto genuino, non come l'aspartame o roba simile...è solo lo zucchero della frutta però se preferisci utilizzare lo zucchero di canna o altro va benissimo.Io ho rinunciato a leggere tutte le controindicazioni che si trovano su internet su qualsiasi alimento...altrimenti smetterei di mangiare,il chè,per carità,offrirebbe i suoi vantaggi ma alla lunga morirei!!Buona giornata anche a te :-)
    @Lefrancbuveur:Grazie, ma come mi hai trovata?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. pensa che io ne ho un barattolo nuovo, comprato e mai aperto, proprio per le notizie poco incoraggianti che ho avuto dopo l'acquisto, chiedendo consigli sulle dosi da utilizzare in sostituzione dello zucchero bianco :(
      Magari seguo le tue ricette, visto che tu ne fai uso e posso regolarmi con le dosi :)

      Elimina
  13. Ciao Marcella molto bello e originale il tuo blog!
    Volevo chiederti se avevi una ricetta facile e veloce da consigliarmi, lavoro in una pasticceria, gelateria, caffetteria e a volte devo pranzare velocemente. Come posso farlo senza rinunciare al corretto nutrimento? Ti ringrazio in anticipo :)
    Marta
    p.s. se ti interessa ho un blog Onthecoffeeside.blogspot.com !
    Ti seguo!

    RispondiElimina
  14. @Si si Cristina,infatti il fruttosio zucchera circa il doppio dello zucchero bianco e anche di canna se non erro, quindi basta raddoppiare. Potresti anche utilizzare il miele,è ricco di sali minerali e proprietà nutritive che mancano allo zucchero anche se sinceramente non so se va bene per i dolci infatti non l'ho mai utilizzato.
    @Onthecoffeeside(Marta S.):Ciao Marta, prima di tutto ti ringrazio per i complimenti che sono sempre ben accolti(anzi se volete farmene di più non c'è problema ;-) Secondariamente prima di creare una ricetta per te vorrei sapere cosa preferisci: Un primo?un secondo?un piatto unico?ci sono alimenti che prediligi?
    Una volta che risponderai sarò molto contenta di suggerirti qualcosa!
    A presto spero :-)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Primo o piatto unico sarebbero perfetti. :)
      In linea di massima dovrei assumere molte proteine (dato che la mia usuale e scarsa alimentazione non fornisce il giusto apporto). Prediligo latte, uova, carboidrati in genere e naturalmente i dolci (meno il cioccolato)!
      Un grazie in anticipo :)

      Elimina
    2. Cara Marta, ho appena segnato le tue indicazione e credo che farò subito un ''brain storming'' per farmi venire in mente qualcosa. FOrse pubblico una ricetta più tardi. Se non ti piace il cioccolato questo non è il blog adatto,purtoppo,perchè per me un dolce non è tale se non c'è cioccolato!!PERò se guardi nella sezione torte e biscotti ma anche dolci al cucchiaio troverai una torta all'arancia,un torcolo e anche una mousse esenti da cioccolato!!!A PRESTO!!!

      Elimina
  15. Lavoro, cittadinanza sociale e interculturaltà, che alla fine si "traduce" in Magistrale per assistente sociale. Mi piace, ma quando si tratta di studiare lo sviluppo delle legislazioni in materia di immigrazione nei pesi europei e non, diventa un delirio :S tu invece fai Giurisprudenza giusto?

    Giorgia87

    RispondiElimina
  16. Halo Giorgia,
    Si disgraziatamente faccio giurisprudenza e in questo momento sono in pausa...sto riassumendo uno degli argomenti più noiosi della storia degli argomenti noiosi:la risoluzione del contratto. Se sento qualcuno nominare la parola ''adempimento''-''clausola'' o ''eccezione'' IO MI METTO A URLARE.

    RispondiElimina
  17. posso solo immaginare lo stato in cui ti trovi:I io al momento ho dato solo un paio di esami relativi in qualche modo al diritto(alias diritti umani e legislazione europea sull'asilo), e devo ammettere che mi sono bastati ed avanzati!!il prossimo oltre a riprendere qsti argomenti tratta anche delle concquiste coloniali italiane...quindi "storia"... BLEAH!!

    Giorgia87

    RispondiElimina
  18. Più che altro che cacchio c'entra con l'assistenza sociale??Boh!Guarda su questo esame mi sono arenata da due anni,non perchè sia impossibile o cose del genere ma semplicemente perchè non studiavo quindi vorrei solo levarmelo di torno e andare,finalmente,avanti. MOVE ON. Per merenda ho fatto fuori una coppa di mousse!

    RispondiElimina
  19. ma sai, alla fine l'assistenza sociale è un ambito molto vasto, che può comprendere anche aiuto ed assistenza a chi fa domanda d'asilo qui(infatti la nostra facoltà è indirizzata verso l'intercultura e l'immigrazione), poi però è anche vero che nessuno mi andrà a chiedere la storia del colonialismo italiano!comunque ankio in triennale ho avuto degli esami che mi sono trascinata per anni, quindi ti capisco, vedrai che riuscirai a levartelo dalle scatole:)
    io dovrei riuscire a preparare la mousse nei prossimi giorni:))

    Giorgia87

    RispondiElimina
  20. ma che bello il tuo blog e le tue ricette...me lo salvo e ti seguo!
    ciao e grazie x la visita!

    RispondiElimina
  21. Ciao Marcella, ti ringrazio per la visita e per esserti unita ai miei lettori. Ti faccio veramente i complimenti, davvero buonissimissime le tue ricette, sarò molto felice di seguirti. Un bacione a presto!

    RispondiElimina
  22. Ti ringrazio io per esserti unita ai miei e aver avuta quella bella idea!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...