venerdì 15 novembre 2013

E liberaci dal cioccolato, amen.



Io ho un problema e si chiama cioccolata al latte.


Si presenta sotto varie sembianze: ripiena di cocco o crema di nocciole, divisa in piccoli quadratini o dissimulata in un'invitante torta. La forma più temuta, però, è quella in barretta, arricchita di cereali, la sua silhouette lucida e snella, rivestita da un aderente involucro, attira i deboli avventori dallo scaffale "porcherie".
Irresistibile ti sussurra: "comprami, ne mangerai solo un quadratino dopo cena. Dai...lo so che mi vuoi". E alla fine cedi...in fondo, stavolta, sei sicura che ti fermerai. Il cioccolato fa pure bene, che cavolo. E poi sto facendo 30 days shred, ho bisogno di energia!
Sì, energia un par di ciufoli.
In men che non si dica la sgualdrina ti chiama a tutte le ore, a tutti i pasti, per non parlare del fuori pasto...dico, ne vogliamo discutere?
E lavorandoti ai fianchi giorno per giorno alla fine ti accalappierà e non ci sarà dieta, alimentazione sana, ragionevolezza, autocontrollo che tenga.
La prima metà se ne andrà via come acqua fresca...e l'altra? Beh ma che la vuoi lasciare? Fammela magnà subito che domani non ci penso più. Bona notte.
Ora io non so se è perchè sto guardando Sergio Castellitto che si contorce sul letto aggredito da satana, se è perchè mi sono sparata mezza tavoletta di cioccolato al latte senza colpo ferire o se, infine, è perchè la mia gatta sta cercando di soffocarmi piazzandosi sul mio petto (complimenti, bell'equilibrio!)...dicevo, non lo so perchè, ma una richiesta mi viene spontanea: Signore, puoi tu nella tua infinita grandezza non indurmi in tentazione e liberarmi dal cioccolato? Che, ora non te la prendere, però lo sappiamo tutti che a un piatto di lenticchie quello poteva pure resistere...ma vuoi mettere una tavoletta di milka ai cereali?
AMEN.

19 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha dovremo riunirci almeno una volta al mese perchè i miei sintomi,nonostante il canto,non stanno migliorando!!

      Elimina
  2. Ahahahah approvo la tua richiesta!

    RispondiElimina
  3. Anche nel supermercato dove vai tu la MILKA è in super sconto?????? Nemmeno io ho saputo resistere...la tavolettina da 100gr di milka biscotto è stata spazzata in 3 giorni. La tavolettona da 300gr di milka caramello è ancora qui, vicina alla sua fine....


    E lo vuoi sapere il paradosso?!?!? In questi 4 giorni ho perso 5 etti!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No,da me costa sempre poco,massimo 1 euro!una tentazione continua!E il cioccolato pam???è buonissimo e costa 90cents!

      Elimina
    2. Non mi stupisce abbia perso 5 etti. Cercate "chocolate mono diet"

      Elimina
  4. anche io ho un problema e ha molti nomi:
    cioccolato al latte, fondente, con le nocciole ...nutella!!!!!!!!!!!!!
    sono una ciocco dipendente!!!!!!!!!!!!!!!!!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  5. Sai che a piccole dosi (circa 20 grammi al giorno) la cioccolata ha degli effetti benefici sul nostro organismo?!... Sia per quanto riguarda il tono dell'umore, sia per quanto riguarda l'attività antiossidante... Per cui, cerca di vedere il lato positivo: se riesci a contenerti nella dose, puoi avvalerti di tutte le proprietà benefichè della cioccolata senza alcun senso di colpa...
    Un abbraccio...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si,lo so, ma chi si ferma a 20gr al giorno?non io!

      Elimina
  6. Il mio non si chiama solo cioccolato al latte, no no. Si chiama cioccolato al latte con le nocciole. :Q___

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahhh...e chi meglio di me puo' capirti?che bontà!

      Elimina
  7. Il cioccolato al latte con i cereali è anche il mio preferito!! Le barrette milk & cereals loacker sono la mia maledizione, ne mangerei in continuazione, senza mai fermarmi! Ma anche i cioccolatini latte e cereali della lindt non scherzano! Quello milka mi piace anche col riso soffiato!! ahhh basta non devo pensarci!! >.< ormai ho smesso di tenerlo in casa, uso quello fondente, che mi piace poco, per evitare di abbuffarmene, cosa che di certo accadrebbe.. altro che 20 gr! ç__ç
    ti seguo! un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio ma cosa stai facendo??mi stai innescando un nuovo desiderio smodato di procurarmi queste porcosità?? mi hanno detto che il milka DAIM è buonissimissimo. Anche io posso tenere cioccolato fondente senza problemi...ma non quello al latte. Quello al latte è la rovina, anche io adoro quello con il riso soffiato e anche quello con il biscotto. Poi vogliamo parlare del lindt doppio latte?? seppellitemi con un quintale di cioccolato, grazie.

      Elimina
  8. Questo è un problema che non ho!! Ne ho 1000 altri ma questo no, infatti - so che può sembrare strano - ma il cioccolto al latte non mi piace!!
    Mangio solo quello fondente, e neanch'io ovviamente so limitarmi ai 20 g, però io preferisco il salato, per cui non lo compro quasi mai, a parte quelle 3 o 4 volte all'anno in cui mi compro una tavoletta e puntualmente la faccio fuori in 1 o 2 giorni!

    PS. So che il tuo è un blog di cucina, però ho molto apprezzato questo post e anche i riferimenti più personali che hai inserito nella ricetta della mozzarella sciolta :-)

    RispondiElimina
  9. Hahahahaha come si fa a resistere? Poi con tutte quelle varianti tra cui scegliere! Una volta mi piaceva solo quello, adesso purtroppo crescendo ho iniziato ad apprezzare pure quello fondente.. Della serie sei fregata!
    Ho letti su un blog del 30day shred, come lo hai trovato? Ma soprattutto funziona davvero come nelle immagini prima/dopo di cui e' pieno google immagine??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non lo so...io di fatti non lo compro perchè se lo faccio SO che ne mangerò troppo.
      Il cioccolato fondente fa bene, quello è sano, va mangiato, non dovrebbe nemmeno farti venire i brufoli.
      Il 30days shred l'ho iniziato più di una volta ma grazie alla mia pigrizia dopo 7 giorni l'ho sempre interrotto, nonostante questo io ho avuto da subito risultati visibili, dopo 7 giorni notavo alcune differenze inoltre mi sentivo meglio ed è un allenamento COMPLETO. Per esempio i pettorali non li considera mai nessuno e invece per chi ha il seno grosso è fondamentale allenarli!

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...